Umostart Cereal l'eccezionale concime per grano e cereali microgranulare - Emporio della Natura
18043
single,single-post,postid-18043,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Umostart Cereal l’eccezionale concime per grano e cereali microgranulare

umostart

10 ott Umostart Cereal l’eccezionale concime per grano e cereali microgranulare

umostart Pagina-catalogo_Umostart Cereal

UMOSTART CEREAL

Concime microgranulare specifico per cereali a semina autunnale

Grazie alla presenza di azoto e fosforo in rapporto bilanciato, al mix di microelementi e alla reazione acida, UMOSTART CEREAL consente una veloce proliferazione dell’apparato radicale dei cereali autunno vernini, mettendolI in grado di intercettare e assorbire meglio le concimazioni azotate di copertura.

Caratteristiche

Formulazione: Microgranulare

Tipo di trattamento: Concimazione localizzata alla semina

Tipo di fertilizzante: Concimi minerali composti per l’apporto di elementi nutritivi principali – Concimi NP
Composizione

11 % Azoto
11 % Azoto ammoniacale
48 % Anidride fosforica
46 % Anidride fosforica solubile in acqua
48 % Anidride fosforica solubile in citrato ammonico neutro e acqua
0,1 % Manganese
1 % Zinco
0,6 % Ferro

Umostart-Cereal

Umostart Cereal è un concime minerale NP di nuova concezione, studiato appositamente per i cereali autunno-vernini e le graminacee prative. Grazie al suo stato fisico microgranulato, alla presenza di fosforo e azoto in rapporto bilanciato, ai microelementi zinco, ferro e manganese e alla particolare formulazione caratterizzata da reazione fisiologicamente acida, determina un marcato effetto starter, stimola una veloce proliferazione radicale e favorisce un buon accestimento.

Umostart Cereal contiene microelementi in rapporto bilanciato:

– zinco, un principio nutritivo che svolge un ruolo primario, insieme alla P205, nel determinare un forte stimolo allo sviluppo iniziale delle colture nei terreni meno fertili, freddi e calcarei e determinante nella crescita vegetativa e delle foglie dei cereali a paglia;

– ferro, elemento necessario per la formazione della clorofilla e per la proteo-sintesi, favorisce il mantenimento del colore intenso delle foglie;

– manganese, che svolge un ruolo primario nella fotosintesi e nel metabolismo dell’Azoto e partecipa alla sintesi proteica.

La disponibilità di questo microelemento è fortemente ridotta in presenza di basse temperature e/o eccessi idrici, eventi tipici del periodo invernale, quindi la presenza in formulazione consente alle colture a ciclo autunno-vernini di evitarne le carenze e di migliorare lo sviluppo vegetativo e la produzione. Umostart Cereal viene localizzato al momento della semina, stratificando nella tramoggia delle seminatrici a file (semina diretta) alternativamente uno strato di seme e uno di concime, iniziando dal fondo con uno strato di seme e terminando nella stratificazione sempre con uno di concime. La dose di prodotto da applicare varia da 30 a 50 kg/ha a seconda della coltura, varietà e condizioni pedologiche.

La particolare formulazione è stata realizzata per rispondere al meglio alle esigenze applicative in seminatrice e per consentire la uniforme distribuzione combinata di concime e seme (anche quando conciato), pertanto si consiglia di non effettuare miscele a parte, ma eseguire sempre la stratificazione in tramoggia. Il prodotto può essere applicato anche con apposite tramogge aggiuntive o con quelle per i piccoli semi.

Dosi consigliate:

grano, cereali autunno-vernini, cereali a paglia, graminacee da prato 30-50 kg/ha: alla semina, localizzato sulla fila

leguminose prative 25-35 kg/ha: alla semina, localizzato sulle file.

fonte Agronotizie, Sipcam

Tags:
No Comments

Post A Comment